Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Appiano Gentile

Fugge all'alt dei carabinieri: rocambolesco inseguimento finito con un incidente ad Appiano Gentile

L'uomo, 32 anni, si è scontrato con un'auto ed è finito fuori strada

Poteva avere un epilogo tragico, ma per fortuna nessuno si è ferito in modo grave: un rocambolesco inseguimento iniziato a Castelnuovo Bozzente si è concluso con un incidente ad Appiano Gentile, in via Como. Nella serata del 16 maggio 2021 i carabinieri di Olgiate Comasco hanno intimato l'alt a una BMW ma il conducente - che si è scoperto poi essere un marocchino di 32 anni residente a Reggio Emilia - ha tirato dritto e ha accelerato per sfuggire al fermo. I militari lo hanno inseguito. Nel corso della fuga il malvivente ha danneggiato alcune auto fino quando ad Appiano Gentile si è scontrato con una macchina preveniente dalla direzione opposta ed è uscito di strada. Sia il fuggitivo che l'automobilista coinvolto suo malgrado nello schianto sono usciti pressoché illesi e dopo le medicazioni al pronto soccorso sono stati dimessi. Il marocchino non aveva con sé né sostanze stupefacenti né altra prova di altro reato, ma è stato comunque arrestato per resistenza a pubblico ufficiale in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge all'alt dei carabinieri: rocambolesco inseguimento finito con un incidente ad Appiano Gentile

QuiComo è in caricamento