menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
polizia-cantonale-1

polizia-cantonale-1

Arrestato a Lugano l'imprenditore Marenco: ricercato in Italia per frode miliardaria

Marco Marenco, imprenditore di Asti, è stato arrestato oggi a Lugano dalla polizia cantonale del Ticino. L'uomo, 60 anni, era ricercato in Italia per essere coinvolto in uno dei più grandi crack finanziari del Belpaese che ammonterebbe a circa 3,5...

Marco Marenco, imprenditore di Asti, è stato arrestato oggi a Lugano dalla polizia cantonale del Ticino. L'uomo, 60 anni, era ricercato in Italia per essere coinvolto in uno dei più grandi crack finanziari del Belpaese che ammonterebbe a circa 3,5 miliardi di euro. A Marenco sono riconducibili, sia in via diretta che indiretta, numerose società che commerciano gas. Il gigantesco ammontare di debiti sarebbe finito anche nelle bollette del gas pagate dagli utenti. Marenco è stato arrestato su richiesta di rogatoria e di mandato di cattura internazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Edoardo Monno, l'uomo morto nell'incidente di Cernobbio

  • social

    I negozi di dischi e gli ultimi Mohicani

  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 19 gennaio: 59 nuovi casi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento