Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Armi e proiettili nascosti in strada a Ossuccio: denunciato 47enne di Tremezzo

Un uomo di 47 anni è stato denunciato dai carabinieri del nucleo operativo di Menaggio per detenzione illegale di arma da fuoco. L'uomo, residente a Tremezzo, era stato fermato per un normale controllo lo scorso 9 gennaio a Sala Comacina. Era...

SONY DSC-8

Un uomo di 47 anni è stato denunciato dai carabinieri del nucleo operativo di Menaggio per detenzione illegale di arma da fuoco. L'uomo, residente a Tremezzo, era stato fermato per un normale controllo lo scorso 9 gennaio a Sala Comacina. Era stato trovato in possesso di un caricatore per pistola con 9 proiettili e della relativa molla di ricarica con relativa asta. In casa dell'uomo, però, non erano state trovate le altre parti della pistola. E' stato lui stesso ad ammettere di averle nascoste in un anfratto situato vicino alla strada (Statale Regina) ad Ossuccio. I carabinieri hanno controllato il luogo indicato dall'uomo e hanno, così, trovato le restanti parti dell'arma (il castello, l'otturatore della pistola e altri 100 proiettili). Sembra che l'uomo abbia nascosto l'arma e le munizioni a causa del mancato rinnovo dell'autorizzazione al possesso dell'arma che, quindi, non avrebbe potuto più detenere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e proiettili nascosti in strada a Ossuccio: denunciato 47enne di Tremezzo

QuiComo è in caricamento