rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Alto lago, la truffa dei finti carabinieri che ti convocano in caserma

L'obiettivo è quello di farti lasciare la casa vuota

Non sanno piu cosa inventarsi: dopo la truffa del finto incidente, dopo i travestimenti da addetti dell'acqua arriva dall'Alto Lago una nuova modalità. Funziona così. Dei finti carabinieri o rappresentanti delle forze dell'ordine ti chiamano a casa e ti convocano in caserma questo presumibilmente per far lasciare anziani soli a acasa o la casa libera per poter rubare. L'avviso di prestare molta attenzione è arrivato anche dai carabinieri stessi, che per esempio a Dervio sull'Alto Lago, hanno informato la cittadinanza, in particolare gli anziani: "Si avvisa la popolazione che è in corso una truffa - si legge sui canali social dell'ente - Alcuni cittadini hanno segnalato di avere ricevuto una telefonata da sedicenti carabinieri che convocano in caserma al fine probabilmente di far lasciare libera l'abilitazione per tentare di rubare".

Telefonare in caserma per verificare

Come facilmente immaginabile, i carabinieri di Colico spiegano che non stanno effettuando convocazioni. Quindi avvisano chiunque riceva una telefonata di questo tipo di telefonare alla caserma e verificare la veridicità di eventuale convocazione.

Inoltre le forze dell'ordine forniscono anche un piccolo accorgimento tecnico per evitare di cadere nei tranelli sempre più sofisticati dei malintenzionati: "I truffatori potrebbero tenere la linea telefonica aperta per fingere di rispondere quali carabinieri. Quindi assicurarsi che il telefono fisso emetta suono 'libero' prima di comporre il numero".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto lago, la truffa dei finti carabinieri che ti convocano in caserma

QuiComo è in caricamento