menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
danni-vento-marzo-10

danni-vento-marzo-10

Allarme vento dalla Regione: da stasera aumentano i rischi

Avviso di moderata criticità per rischio vento:  il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia, coordinato dall'assessorato alla Sicurezza e Protezione civile mette in guardia sui rischi dovuti al forte vento che sta...

Avviso di moderata criticità per rischio vento: il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia, coordinato dall'assessorato alla Sicurezza e Protezione civile mette in guardia sui rischi dovuti al forte vento che sta sferzando il Nord Ovest della Lombardia e che dalle 18 di oggi, domenica 24 aprile 2016, potrebbe aumentare di intensità.

IL METEO

Un'area depressionaria si estende su gran parte dell'Europa. All'interno di questa struttura nel corso delle prossime ore andra' a formarsi una saccatura, con associata aria fredda, che interessera' la nostra regione tra la giornata di oggi e domani. Oggi, domenica 24 aprile, su pianura più occidentale venti moderati a tratti forti da nord; sui restanti settori di pianura venti moderati da est nordest. In serata in temporanea attenuazione. Dal pomeriggio di oggi inoltre precipitazioni sparse su Appennino e settori centro-orientali di pianura e di fascia prealpina, anche a carattere di rovescio e temporale; i fenomeni potranno interessare ed estendersi in parte anche ai restanti settori di pianura e di prealpi. pensilina-ferita-24apr16-1

Domani, lunedi' 25 aprile, in pianura dal primo mattino venti tendenti a disporsi da nord nordovest: inizialmente deboli, da meta' mattino moderati, tendenti a tratti forti su pianura occidentale. In attenuazione da meta' pomeriggio. In montagna, a quote tra 700 e 1500, oggi e domani venti dai quadranti settentrionali: moderati o forti (medie orarie mediamente tra 8 e 12 m/s; sulla fascia occidentale, dalla tarda serata di oggi e la mattina di domani, le medie orari potranno raggiungere localmente valori fino a 20 m/s); dal pomeriggio in attenuazione.

INDICAZIONI OPERATIVE

Si suggerisce ai presi'di territoriali di prestare attenzione e un'adeguata attivita' di sorveglianza alle situazioni di criticita' per rischio vento forte che possono generare: a) pericoli diretti sulle aree interessate dall'eventuale crollo d'impalcature, cartelloni, alberi (particolare attenzione dovra' essere rivolta a quelle situazioni in cui i crolli possono

coinvolgere strade pubbliche e private, parcheggi, luoghi di transito, servizi pubblici, reti elettriche e telefoniche, ecc.);

b) pericoli sulla viabilita', in particolare nei tratti stradali piu' vulnerabili al rischio vento forte (viadotti, zone soggette a raffiche di vento, ecc.) e circolazione di mezzi pesanti; c) pericoli nello svolgimento delle attivita' esercitate in alta quota; d) problemi per la sicurezza dei voli amatoriali e delle attivita' svolte sugli specchi lacustri. Il Centro funzionale chiede inoltre di segnalare con tempestivita' eventuali criticita' che dovessero presentarsi sul territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale 800.061.160 (attivo 24 ore al giorno 7 giorni su 7) o via mail all'indirizzo: cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento