Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Al Tezenis una guardia nei saldi: "Troppi furti, commessi anche da signore per bene"

Un uomo, alto e grosso, con il compito di sorvegliare, notare ed eventualmente fermare eventuali ladri. O meglio, eventuali ladre. Già, perché a rubare al negozio di abbigliamento intimo Tezenis del centro storico di Como, di solito sono ragazze e...

guardia-tezenis

Un uomo, alto e grosso, con il compito di sorvegliare, notare ed eventualmente fermare eventuali ladri. O meglio, eventuali ladre. Già, perché a rubare al negozio di abbigliamento intimo Tezenis del centro storico di Como, di solito sono ragazze e signore. Soprattutto queste ultime, secondo quanto racconta Emanuela Pecora, titolare del punto vendita di via Luini: "Da poco tempo abbiamo deciso di assumere una guardia per sorvegliare il negozio nei periodi di grande affollamento di clienti, come in questi giorni di saldi. A volte arrivavamo a subire fino a tre furti in un giorno. Non se ne poteva più. Negli anni scorsi si trattava soprattutto di ragazzine, ma nell'ultimo anno abbiamo notato con sconcerto che spesso a rubare sono donne distinte, signore al di sopra di ogni sospetto: entrano in camerino con la scusa di cambiarsi e provare qualche capo, invece staccano il cartellino della merce, a volte anche l'antitaccheggio, e nascondo la merce nella borsa. Ora grazie a un sistema efficace di videosorveglianza e allla guardia che abbiamo assunto questo non succede più, o se succede ce ne accorgiamo immediatamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Tezenis una guardia nei saldi: "Troppi furti, commessi anche da signore per bene"

QuiComo è in caricamento