Addio al Presidente di Cna Como città, Armando Minatta

Lo ricordano i colleghi come un uomo autentico e sempre disponibile per gli altri

Questa mattina, 28 marzo 2020, è mancato il Presidente di Cna Como Città, Armando Minatta.

Così lo ricordano i suoi collaboratori:

«Imprenditore instancabile, da sempre impegnato nel mondo dell'associazionismo, Armando Minatta era innamorato della sua città che conosceva in modo approfondito e per la quale ipotizzava un futuro importante. Da sempre si interessava delle vicende politiche del Comune di Como e si era messo al servizio dei colleghi imprenditori collaborando come Dirigente nella nostra Associazione».

«Ricordiamo Armando come una persona autentica, cordiale, sempre disponibile e di una grande cultura - riflette il Presidente Benati - un uomo con cui abbiamo lavorato spalla a spalla, che difficilmente dimenticheremo, un imprenditore serio e lungimirante».

«Una persona dal fare concreto - ricorda il Segretario Brambilla -intelligente e sempre in prima linea per la difesa degli interessi degli artigiani».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento