Como, la veglia funebre per negozi, Partite Iva e attività: la protesta dei lavoratori

Il ritrovo martedì 27 ottobre alle 21.30 davanti al Comune di Como: "Non sono coinvolti partiti politici ne li vogliamo"

Como deserta con i negozi chiusi

Una locandina, o meglio un annuncio funebre, una protesta varata (al momento in forma anonima) da molte attività, negozi e persone che lavorano con Partita Iva di Como e provincia. La locandina spiega tutto. In primis non si vuole dare a questa iniziativa una valenza politica, non si cerca una corrispondenza in questo senso, al contrario. Vuole essere una "camminata silenziosa", più che una manifestazione, che partirà domani, martedì 27 ottobre davanti al Teatro Sociale di Como, in piazza Verdi, alle 21.30. Una vera e propria veglia funebre, in fila indiana dove la sola richiesta, oltre al mantenimento delle dovute distanze, è quella di portare un cero da cimitero, un gesto simbolico. La carovana silenziosa, ma con un potente carico di significato, passerà quindi da Piazza Volta, poi per il Duomo, fino a via Diaz, per, infine, tornare davanti a Palazzo Cernizzi. Un'ora di camminata in silenzio, senza disturbare i residenti, come specificato nell'invito, ma un modo concreto per dissentire alzando la testa dai cellulari, dai social e dai pc. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

Torna su
QuiComo è in caricamento