rotate-mobile
Attualità Colonno

Variante della Tremezzina, si lavora alla costruzione del muro lungo il lago

Prosegue anche bonifica dagli ordigni bellici nel futuro campo base a Grandola ed Uniti  

Proseguono i lavoro per la viariante della Tremezzina che terranno chiusa la Regina sino alla fine di marzo 2020. Come comunicato da Anas, si è conclusa la terza settimana di operatività sul cantiere della Tremezzina a Colonno, proseguono le attività per la formazione del piano di imposta della fondazione del muro lungo il lato del lago.

Sono stati realizzati parte dei micropali di fondazione per la costruzione del muro lungo il lato del lago, avanzano le operazioni di disboscamento, sfalcio della vegetazione spontanea e pulizia del versante a monte dell’attuale sede stradale della statale. Sono iniziati gli scavi di sbancamento per la realizzazione dell’imbocco nord (lato Menaggio) della galleria di svincolo (salto di montone). Infine, proseguono le operazioni di bonifica da ordigni bellici presso l'area che costituirà il futuro campo base nel comune di Grandola ed Uniti.
 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante della Tremezzina, si lavora alla costruzione del muro lungo il lago

QuiComo è in caricamento