L'agenzia delle Dogane di Como "libera" 235mila mascherine destinate ad ospedali e farmacie

Parte di queste erano dirette alla questura di Reggio Calabria

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Como hanno proceduto al tempestivo svincolo di 135.000 mascherine di tipo FFP2 e di altre 100.000 mascherine igieniche, di origine cinese, provenienti dalla Svizzera e destinate, le prime, a diversi ospedali e farmacie presenti sul territorio nazionale, le seconde alla Questura di Reggio Calabria.
Continua l’impegno dei funzionari delle Dogane volto ad assicurare la priorità nella messa a disposizione di dispositivi di protezione individuale per far fronte all’emergenza sanitaria internazionale in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

  • Ridha Mahmoudi, l'assassino di don Roberto

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento