Attualità Via Regina Teodolinda, 2

L'agenzia delle Dogane di Como "libera" 235mila mascherine destinate ad ospedali e farmacie

Parte di queste erano dirette alla questura di Reggio Calabria

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Como hanno proceduto al tempestivo svincolo di 135.000 mascherine di tipo FFP2 e di altre 100.000 mascherine igieniche, di origine cinese, provenienti dalla Svizzera e destinate, le prime, a diversi ospedali e farmacie presenti sul territorio nazionale, le seconde alla Questura di Reggio Calabria.
Continua l’impegno dei funzionari delle Dogane volto ad assicurare la priorità nella messa a disposizione di dispositivi di protezione individuale per far fronte all’emergenza sanitaria internazionale in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'agenzia delle Dogane di Como "libera" 235mila mascherine destinate ad ospedali e farmacie

QuiComo è in caricamento