Il puma avvistato ancora, questa volta a Ponte Lambro

Un annuncio del Comune su Facebook mette in guardia i cittadini

Torna a fare parlare di sé il grosso felino avvistato nei mesi scorsi in provincia di Como. Questa volta il presunto puma sarebbe stato avvistato a Ponte Lambro. Come riportato dal giornale LeccoToday il Comune di Ponte Lambro ha messo in guardia i propri cittadini con un post pubblicato su Facebook mercoledì 9 ottobre 2018 alle ore 9.

"Questa mattina è stato avvistato un animale riconducibile a un puma - si legge nel post - che da settimane sembra aggirarsi nelle zone del Comasco, a Ponte Lambro nei pressi della Chiesa di Mazzonio. L'avvistamento è stato segnalato al 112 che sta effettuando ricerche e verifiche sul territorio. Si prega di prestare attenzione e in caso di ulteriori avvistamenti o informazioni, contattate prontamente il 112".

Video | Avvistato grosso felino nel Comasco

Naturalmente scopo dell'Amministrazione comunale di Ponte Lambro, così come accaduto lo scorso agosto a Casnate con Bernate, è evitare allarmismi nella popolazione, favorendo le ricerche di questo grosso animale di cui non si conoscono la provenienza e il motivo per cui si trovi nei nostri boschi. 

Dalle immagini e dai video realizzati finora sembrerebbe trattarsi di un felino di medio-grossa taglia, forse un gatto selvatico o una lince. Qualcuno, come a Ponte Lambro, azzarda addirittura un puma. In ogni caso, un animale che potrebbe costituire un pericolo per l'incolumità pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Persona investita dal treno a Lugano Paradiso

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

Torna su
QuiComo è in caricamento