menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Attilio Fontana durante la premiazione

Attilio Fontana durante la premiazione

Lombardia, assegnati i Premi Rosa Camuna: c'è anche l'Associazione Mantello di Mariano

Dal 1994 diffonde la cultura delle cure palliative in favore di malati terminali e aiutando le loro famiglie. Collabora con Asst Lariana e Ats Insubria

L'Associazione Il Mantello di Mariano Comense (CO), attiva da 26 anni nel settore delle cure palliative, è stata insignita da Regione Lombardia del premio Rosa Camuna 2020. La cerimonia di assegnazione si è svolta in streaming sul portale regionale in diretta da Palazzo Pirelli, durante la seduta del Consiglio Regionale, a cui sono intervenuti Attilio Fontana, presidente della Regione, Alessandro Fermi, presidente del Consiglio Regionale, e, in collegamento da remoto, i rappresentanti delle realtà a cui è stato attribuito il prestigioso riconoscimento.
Istituito dalla Giunta regionale, il Premio Rosa Camuna riconosce pubblicamente ogni anno l'operosità, la creatività, l'impegno e l'ingegno di coloro che hanno contribuito allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della Lombardia. 

Grande l'emozione di Enrica Colombo, presidente dell’organizzazione di volontariato marianese. "Stamattina ho rivissuto con orgoglio e commozione - commenta la presidente - il percorso che abbiamo compiuto durante i nostri 26 anni di attività con i nostri volontari, i nostri pazienti, l'équipe dell'U.O. di Cure Palliative del "Felice Villa" di Mariano e i nostri benefattori. Questo premio alimenta ulteriormente la nostra motivazione a proseguire l'attività e ad adeguarla al momento attuale e alle condizioni operative attualmente possibili a causa della pandemia. Il riconoscimento che Regione ci ha attribuito - prosegue - conferma anche l'efficacia e il valore della collaborazione che abbiamo instaurato con le istituzioni, in particolare l'Asst Lariana e l'Ats Insubria".

Il pensiero è corso subito ai primi anni di attività: "All'inizio è stata una scelta difficile quella di dedicarsi alla cure palliative - aggiunge la presidente -, ancora poco conosciute, ma poi rivelatasi vincente. Operiamo da anni al fianco dell'Hospice di Mariano e ne abbiamo sostenuto i progetti. Fondamentale è stato anche il confronto con la Federazione Cure Palliative, della quale facciamo parte da 21 anni, per poter creare una rete con altre associazioni, formare un volontariato professionale e un servizio apprezzato dal nostro territorio, da pazienti e famiglie".

Per info sulle attività: www.ilmantello.org

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento