Attualità Viale Giancarlo Puecher

Pescato super pesce siluro da 1 metro e 40 nel lago di Como

Esemplare da 18 chili pescato in zona hangar da Carlo Romanò

Carlo Romanò e il pesce siluro record

Un pesce siluro lungo 140 centrimetri e del peso di quasi 18 chili: è la pesca record di Carlo Romanò nel lago di Como. Una bella cattura messa a segno domenica 16 giugno 2019 nella zona dell'hangar.
Tecnico prima dell'amministrazione provinciale e ora della Regione nel settore Pesca, Romanò spiega che si tratta di un esemplare quasi da record, dal momento che non sono tanti quelli di queste dimensioni pescati finora nel Lario. Recentemente ne era stato pescato uno da 1 metro e 10, prima ancora uno da 45 chili.

pesce siluro carlo romanò-2
"Si tratta di pesci che non c'entrano niente con il lago di Como - racconta- sono originari dell'est Europa, del bacino del Danubio e nel Lario sono arrivati circa una ventina di anni fa. Questo che ho pescato oggi è un "giovanotto", perchè da adulti i siluri superano abbondantemente il quintale. Dal momento che sono molto longevi e vivono anche 30 anni, sicuramente nel lago ci saranno anche esemplari più grossi ma che al momento non sono ancora stati pescati".

Una presenza, quella di questa specie, non positiva per il nostro lago: "Essendo grandi predatori - prosegue Romanò - mangiano tutto quello che vogliono ed essendo arrivati da poco nel Lario le altre specie non hanno ancora sviluppato le contromisure. Ma ormai ci sono e dobbiamo conviverci e quando si pescano, essendo infestanti, è vietato ributtarli in acqua".

Si tratta di pesci commestibili, considerati prelibatezze nell'est Europa: "Non sono male - conclude Romanò-ma sono fastidiosi da lavorare perchè molto viscidi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescato super pesce siluro da 1 metro e 40 nel lago di Como

QuiComo è in caricamento