rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Viale Geno / Lungo Lario Trieste

Nati i cigni sul lungolago di Como: sono due (per ora) e la mamma li protegge sotto le sue ali

Dopo anni di tentativi falliti finalmente la longeva coppia di cigni "del centro città" ce l'ha fatta: foto e video

Erano anni che la coppia di cigni di Como che abita sul lago in prossimità del centro della città (zona Lungo Lario Trieste) tentava di portare a compimento le covate per "allargare" la famiglia. Eppure ogni volta sorgeva qualche problema, legato sopratutto al livello delle acque del lago e al posizionamento infelice del nido che finiva inevitabilmente con l'essere sommerso. Vani sono stati, nel corso degli anni i tentativi di chi di dovere di spostare il nido prima che l'acqua lo raggiungesse ma a quel punto mamma cigno lo abbandonava.

(foto di Loris Lucini e Simone Losi)

cignetto-2

Quest'anno finalmente Como accoglie i piccoli cigni, la mamma li protegge ancora sotto le sue morbide ali ma presto li vedremo fare la prima "nuotata" sul lago. Per ora sono 2 (otto le uova deposte). Già ieri sera, 3 maggio, Loris Lucini (che ci ha inviato questo video) era andato a controllare e gli era parso di aver sentito dei pigolii ma il buio e il fatto che i piccoli fossero nascosti gli avevano impedito di vedere con chiarezza. Oggi Loris è tronato sul posto con il suo amico Simone e le splendide immagini parlano invece molto chiaro: ecco mamma cigno dopo anni di estenuanti tentativi con i suoi piccoli. 

Nati anche i piccoli cigni in Sant'Agostino

Ma non sono i soli nuovi nati. Già da qualche giorno, come si vede dal video di un altro lettore, sono 4 i piccoli cigni venuti al mondo nella zona vicino al circolo nautico e, avendo qualche giorno in piu', nuotano sereni nel lago. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nati i cigni sul lungolago di Como: sono due (per ora) e la mamma li protegge sotto le sue ali

QuiComo è in caricamento