menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Multe non pagate: gli stranieri devono al Comune di Como 846mila euro

E' la cifra totale delle sanzioni comminate da ottobre 2019 a giugno 2020

Ammonta precisamente a 846.834 euro e 66 centesimi la cifra che il Comune di Como dovrebbe esigere dai cittadini stranierfi che transitando sul territorio cittadino hanno commesso infrazioni al codice della strada. Per la precisione si tratta dell'ammontare delle multe elevate ad auto con targa straniera nell'arco dei nove mesi che vanno dal 1 ottobre 2019 al 30 giugno 2020.

Purtroppo, come specificato nella stessa determina dirigenziale con la quale il Comune di Como accerta la cifra totale delle multe date ai residenti all'estero, si tratta di "crediti di dubbia e difficile esazione", per questo motivo è previsto "un accantonamento al fondo svalutazione crediti".

Insomma, in parole povere difficilmente nelle casse di Palazzo Cernezzi entreranno tutti gli oltre 846mila euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Zona arancione fino a domenica 7 marzo

  • Attualità

    La conversione ecologica dell'aperitivo sul Lago di Como

  • Coronavirus

    La Svizzera riapre (quasi) tutto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento