Piscina Muggiò: si lavora per una riapertura (almeno provvisoria) a breve

Prima dovranno essere valutate le soluzioni individuate dagli organi competenti

Si è svolto ieri, 14 febbraio 2020, un incontro tra il sindaco e il presidente regionale della FIN (Federazione Italiana Nuoto) Lombardia. Con loro diversi assessori e dirigenti del Comune di Como e a uno stretto collaboratore del presidente.
Il tema affrontato è stato quello di valutare le concrete possibilità di una sollecita riapertura della piscina di' Muggiò. Dopo una capillare disanima della situazione attuale, i partecipanti alla riunione sono giunti ad esprimere congiuntamente la volontà di voler attivare una serie di azioni ( sia tecniche che amministrative) per poter consentire alla piscina di riaprire a breve.

ll risultato non potrà essere raggiunto con sicurezza sino a quando le soluzioni individuate per risolvere gli attuali problemi non saranno valutate dagli organi competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como e la Lombardia da domenica volano in zona arancione, riaprono tutti negozi

Torna su
QuiComo è in caricamento