Attualità Via Trau

Mercatini hobbistici e occasionali: a Como diverse le novità per i prossimi mesi

Tra rischio assembramento e viabilità, necessario spostarsi verso la periferia. Ecco dove

Immagine di repertorio

Per la stagione che viene, il Comune di Como ha individuato nuove aree per i mercatini occasionali e le rassegne hobbistiche, estendendo le manifestazioni anche alla periferia. A dichiararlo è l’assessore Marco Butti: Via Trau a Tavernola, Sagnino, Rebbio e Albate, ma coinvolta anche la convalle, con via Borgovico vecchia e viale Geno (tra piazza Alcide De Gasperi e piazza Baratelli sul marciapiedi alto).
Si confermano invece via Muralto/via Ballerini e piazza Medaglie d’oro, che – dice l’assessore - sono location apprezzate sia dagli organizzatori che da cittadini e turisti.

Il dupliche scopo è chiaro: da una parte evitare gli assembramenti posizionando le bancarelle lontano dai normali flussi di traffico pedonale, dall’altra dare una mano alla friabilità evitando di portare nuove auto in zone già molto trafficate.
Ora si attendono le reazioni degli ambulanti e dei residenti delle nuove zone coinvolte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatini hobbistici e occasionali: a Como diverse le novità per i prossimi mesi

QuiComo è in caricamento