menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tante auto in sosta nonostante il divieto: paura per la tenuta di piazza Cacciatori delle Alpi

Allarme dei residenti: il peso delle macchine grava su una struttura sotterranea. La paura è che alungo andare possa non reggere

C'è grande preoccupazione tra alcuni residenti di piazza Cacciatori delle Alpi a Como. La loro segnalazione appare come un vero e proprio grido d'allarme: temono che la pavimentazione della piazza possa non reggere il peso della auto che ogni giorno sostano nonostante il divieto d'accesso. Sotto la piazza, infatti, vi è una struttura sotterranea, per la precisione un parcheggio. Il timore è che tale struttura non sia progettata per sostenere il peso di decine di macchine che posteggiano nonostante il divieto. Nella sola giornata di oggi se ne contavano ben 17.

Piazza Cacciatori delle Alpi -3

I residenti fanno notare, inoltre, come i panettoni di cemento posizionati per impedire l'accesso alle automobili vengano sistematicamente spostati per consentire l'accesso ai veicoli.

Piazza Cacciatori delle Alpi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Como fa il pieno di visitatori: una domenica (quasi) normale

  • Coronavirus

    Covid a Como e in Lombardia: i dati del 28 febbraio

  • Coronavirus

    Como dal 1 marzo in zona arancione: cosa cambia in 9 punti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento