menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La targa in memoria della fucilazione di Mussolini a Giulino di Mezzegra, a cui fu dato fuoco nel 2017

La targa in memoria della fucilazione di Mussolini a Giulino di Mezzegra, a cui fu dato fuoco nel 2017

Commemorazione per Mussolini a Dongo: Anpi, partiti e associazioni contro la manifestazione

Di solito in calendario ad aprile, la commemorazione è stata spostata causa covid

L'Anpi, alcuni movimento politici di Como e provincia e diverse altre associazioni hanno deciso di protestare contro la commemorazione di Mussolini e di altri gerarchi fascisti, organizzata dall'estrema destra per domenica 26 luglio a Dongo e Mezzegra nei luoghi dove i militanti e il loro capo vennero fucilati. La manifestazione di solito si svolge ad aprile nel giorno dell’anniversario, ma quest’anno è stata spostata a causa del covid.

Le associazioni

Ecco l'elenco delle associazioni che si sono già apertamente espresse contro la manifestazione neofascista:
oltre all’Anpi ci sono Articolo uno, Movimento 5 Stelle, PD, PRC, Sinistra Italiana, l’Istituto di storia contemporanea P.A. Perretta, l’ARCI, l’ACLI, Como senza Frontiere, l’Associazione Lissi e quella Italia-Cuba, i Soci Coop Lombardia, l’Osservatorio democratico delle nuove destre; CGIL, CISL e UIL di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento