Attualità

Il ritorno di George Clooney e famiglia: il post del sindaco di Laglio

Stando a quanto postato dal primo cittadino, l'attore (insieme alla sua famiglia) starebbe per tornare sul lago di Como

Il sindaco di Laglio, Roberto Pozzi, prima del week end (in data 19 giugno) ha postato sul suo profilo di Facebook un messaggio che non è sfuggito ai più. Sembrerebbe, infatti, che il divo americano George Clooney, che ha portato nel mondo la bellezza del lago di Como, starebbe per tornare, con la famiglia al seguito. Ecco le parole del primo cittadino:

«LAGLIO. GEORGE, GLI OBAMA E L’OLI DE LAI.
Un anno orsono aspettavamo la visita dell’ex presidente U.S.A. Barack Obama e della sua famiglia, a casa Clooney.
Un evento per il nostro paese che per alcuni giorni divenne, davvero, “caput mundi”.
Un noto portale web (DAGOSPIA) propose il fotomontaggio allegato che giocosamente (con arguzia) accosta a queste star mondiali, un prodotto tipico del nostro territorio: umile, schivo, modesto, ma genuino, solido e tenace, come la gente del Lago: L’olio.
Questi ulivi che ogni giorno godono della tanta bellezza che li circonda, non possono che produrre un nettare sublime, destinato alle tavole dei più umili come dei re.
Benedetto OLI DE LAI.
Quest’anno ci sono le premesse per una grande annata di spremiture dopo la delusione dello scorso anno.
Anche George, noto buongustaio, dato in arrivo con family al seguito, ne potrà gustare.
Il progetto di rilancio di questa antichissima coltura, proposto dal Comune con la distribuzione di centinaia di nuovi ulivi e la realizzazione del frantoio, è, ormai, una consolidata realtà che ci consente di guardare al futuro con rinnovata speranza e pacato ottimismo.
E Dio solo sa, in questo momento, quanto ne abbiamo bisogno…».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di George Clooney e famiglia: il post del sindaco di Laglio

QuiComo è in caricamento