menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cavadini-sfiducia-2

cavadini-sfiducia-2

Mostra, Cavadini dribbla i cronisti come Ronaldo: "Quando avrò da comunicare, lo farò"

Nuova corsetta tra i corridoi del Comune, nuovo insuccesso clamoroso. Sebbene del tutto infruttuosa per quanto riguarda le notizie sulla mostra 2016 a Villa Olmo - se ci sarà, naturalmente - la vicenda degli inseguimenti all'assessore alla Cultura...

Nuova corsetta tra i corridoi del Comune, nuovo insuccesso clamoroso. Sebbene del tutto infruttuosa per quanto riguarda le notizie sulla mostra 2016 a Villa Olmo - se ci sarà, naturalmente - la vicenda degli inseguimenti all'assessore alla Cultura di Palazzo Cernezzi diventeranno come minimo la buffa "case history" di un fallimento professionale. Stamane, infatti, per l'ennesima volta abbiamo tentato di sapere dall'assessore Luigi Cavadini cosa ospiterà la dimora settecentesca nei prossimi mesi, visto che - almeno in apparenza - sarebbe legittimo che la città sapesse qualcosa in merito quando si è ormai a Pasqua. A passo giovanilistico e capace di accelerazioni alla Cristiano Ronaldo - senza (quasi) mai perdere la cortesia tipica, a dispetto della seccatura evidente - l'esponente della giunta si è prodotto in un clamoroso allungo lungo il corridoio del settore urbanistica, riuscendo a divincolarsi dalle domande dei cronisti presenti per imboccare le scale che portano ai suoi uffici al secondo piano del Municipio.

villa-olmo-3mar15-1Due soltanto le risposte ottenute: "Quando avrò qualcosa da comunicare, lo farò", la prima. Subito dopo, alla (ansimante) domanda specifica sul fatto se sia comunque da ritenersi sicura o meno una mostra a Villa Olmo nei prossimi mesi, l'assessore ha replicato testualmente "e perché non dovremmo farla?". Parole che dunque sembrerebbero indicare con certezza la preparazione in corso di un evento d'arte per l'estate-autunno, anche se per ora non vi è notizia sul bando pubblico con cui da un biennio l'amministrazione si è impegnata a selezionare gli organizzatori materiali, sebbene su progetto culturale proposto dallo stesso assessore.

Continuiamo a confidare nella maggiore abilità e nella maggior rete di informatori della concorrenza, qualsiasi essa sia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento