Como, ecco la rombante sfilata dei Babbi Natale in moto (foto e video)

Hanno attraversato la città

Un esercito di centauri vestiti da Babbo Natale ha attraversato la città. Alle ore 15 il maxi gruppo di motociclisti è partito dalla zona della Motorizzazione ed è sceso a valle con un corteo di rombante che ha divertito e sorpreso tutti coloro che inaspettatamente se li sono visti passare davanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eccezionale corteo motocilistico nasce da un'idea di Passione_Motardd!, gruppo nato su Instagram e che conta già numerosi appassionati delle due ruote. Il maxi gruppo di centauri con il tradizionale vestito rosso e bianco è sceso in centro attraverso via Napoleona e ha percorso poi viale Cattaneo, viale Lecco, Lungo Lario Trento, viale Innocenzo per poi dirigersi e concludersi a Montorfano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento