Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

La funicolare più ripida del mondo è in Svizzera

L'opera da Guinness è stata inaugurata sabato scorso e ha fatto il giro del mondo

Stoos, la funicolare più ripida del mondo

È stata aperta al pubblico sabato scorso facendo parlare i giornali di tutto il mondo. Stiamo parlando della teleferica più ripida del globo, in grado di far impallidire anche la storica funicolare che unisce Como a Brunate. L'opera, realizzata in Svizzera, collega il capoluogo svittese al villaggio di Stoos, a 1.300 metri di altitudine. Una costruzione costata  oltre 50 milioni di euro.

La progettazione e la costruzione della spettacolare funicolare, che durante il suo percorso ha incontrato e risolto numeroso difficioltà, vista l'unicità della costruzione, è durate ben 3 lustri. Particolarmente difficile, si è rivelata la costruzione delle tre gallerie necesarie a far transitare il modernissimo trenino lungo il suo percorso da brividi.

Il trenino è stato disegnato in modo tale che le cabine ruotino in funzione dell l'inclinazione del percorso, permettendo così ai passeggeri di mantenere sempre la posizione verticale. La funicolare, lunga quasi due chilometri con un dislivello di 743 metri, permetterà di raggiungere in 5 minuti il villaggio di Stoos, 150 anime, dove non circolano automobili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La funicolare più ripida del mondo è in Svizzera

QuiComo è in caricamento