Economia

Como, davanti all'Agenzia delle entrate la protesta dei dipendenti

Questa mattina davanti agli uffici dell’Agenzia delle entrate di viale Cavallotti è andata in scena una protesta dei lavoratori della Direzione Provinciale di Como. Le ragioni dell’iniziativa sono molteplici, ma legate soprattutto al disinteresse...

agenzia-entrate.protesta-mag16-1

agenzia-entrate-protesta-mag16-3Questa mattina davanti agli uffici dell'Agenzia delle entrate di viale Cavallotti è andata in scena una protesta dei lavoratori della Direzione Provinciale di Como. Le ragioni dell'iniziativa sono molteplici, ma legate soprattutto al disinteresse del Governo nei confronti dei lavoratori del pubblico impiego, in particolare per le criticità specifiche dell'Amministrazione finanziaria in Lombardia. Si lamentano il blocco degli stipendi, la riduzione dei comparti che segna la cancellazione delle specificità retributive per ciascun settore, l'annunciata e prossima chiusura degli Uffici territoriali di Erba e Cantù. Per questi fattori i lavoratori dei settori si sono rifiutati di effettuare straordinari. I frequenti attacchi mediatici hanno dunque portato organizzazioni sindacali e la RSU della Direzione Provinciale di Como ad invitare gli interlocutori istituzionali a proporre fattive misure di salvaguardia delle rivendicazioni dei lavoratori, che consentano la cessazione dell'attuale stato di agitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, davanti all'Agenzia delle entrate la protesta dei dipendenti

QuiComo è in caricamento