Economia

All'asta otto auto del Comune: comprate tutte per 2.500 euro

Una società di Torino acquista tutte le otto macchine messe all’asta dal Comune di Como. E’ stato facile per la società piemontese che questa mattina ha fatto il pieno all’asta organizzata da Palazzo Cernezzi per la dismissione di alcuni veicoli...

Una società di Torino acquista tutte le otto macchine messe all'asta dal Comune di Como. E' stato facile per la società piemontese che questa mattina ha fatto il pieno all'asta organizzata da Palazzo Cernezzi per la dismissione di alcuni veicoli del parco macchine comunale: con 2.516 euro l'azienda si è portata a casa tutto ciò che era disponibile. D'altra parte quella della società torinese è stata una corsa a senso unico: infatti solo da lei sono arrivate offerte per questi veicoli che erano indubbiamente un po' datati, ma non presentavano un eccessivo chilometraggio; perciò sembra che chi le ha acquistate abbia fatto comunque un buon affare.

Le offerte per partecipare andavano presentate entro le 12 di ieri, ma solo una busta è stata recapitata in Comune e così questa mattina in Sala Stemmi di Palazzo Cernezzi - dove si sono svolte le operazioni di aggiudicazione del lotto di veicoli - nessun altro di fatto si è presentato per concorrere all'asta. Le macchine in questione sono state vendute a prezzi sicuramente bassi: basti pensare, infatti, che una Fiat Punto e un Fiorino con prima immatricolazione nell'anno 2000 partivano da una base d'asta di 200 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'asta otto auto del Comune: comprate tutte per 2.500 euro

QuiComo è in caricamento