menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turate, 29enne arrestato per il furto di 4 biciclette durante il periodo di affidamento in prova

Il Magistrato di Sorveglianza di Milano, considerata la sua condotta e recidività a delinquere, ha deciso di procedere con l'arresto

R.M., classe 1991 e residente a Cogliate aveva già dei guai con la giustizia per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Tuttavia gli era stata data la possibilià di scontare la pena con l'affidamento in prova. 

Nella notte tra il 14 e il 15 agosto però il giovane si è reso colpevole del furto di quattro biciclette, custodite all'interno di un box privato a Turate. Complici del furto altri due ragazzi, T.A., classe 1993, cittadino italiano e M.M., classe 1995, cittadino romeno, entrambi residenti a Turate. 

I militari della stazione dei carabinieri di Turate, dunque, dopo aver sentito alcuni testimoni, sono riusciti ad identificare i tre che,
messi alle strette, hanno ammesso le proprie responsabilità. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari. I tre soggetti sono stati denunciati alla Autorità Giudiziaria.

Per R.M. però si sono aperte le porte del Bassone perchè il Magistrato di Sorveglianza di Milano, considerata la sua condotta e recidività a delinquere, ha deciso di sospendere l'affidamento in prova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Due parrucchieri di Como nella Top Hairstylists 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento