Cronaca

Ticino, a oltre 100 all'ora con la moto: rischia 1 anno di carcere

Durante un controllo della velocità la polizia cantonale ha fermato un motociclista questa mattina (30 luglio 2014) a Caslano in via Colombera. L'uomo, un 41enne cittadino italiano residente nella provincia di Varese, guidava a 110 chilometri...

Durante un controllo della velocità la polizia cantonale ha fermato un motociclista questa mattina (30 luglio 2014) a Caslano in via Colombera. L'uomo, un 41enne cittadino italiano residente nella provincia di Varese, guidava a 110 chilometri all'ora dove il limite è di 50. E' stato denunciato per grave infrazione al codice della strada svizzero. Se il conducente verrà giudicato colpevole, fanno sapere dalla polizia cantonale, la pena minima è di 1 anno di detenzione con la condizionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ticino, a oltre 100 all'ora con la moto: rischia 1 anno di carcere

QuiComo è in caricamento