Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ruba al supermercato e minaccia il titolare: ubriaco fermato e arrestato

E' accaduto a Mariano Comense poco prima dell'orario di chiusura, intorno alle 19.30. Un uomo  ucraino di 37 anni, senza fissa dimora e già noto alle forze del'ordine, è entrato nel supermercato Pozzoli e dopo essersi aggirato furtivamente ha...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

E' accaduto a Mariano Comense poco prima dell'orario di chiusura, intorno alle 19.30. Un uomo ucraino di 37 anni, senza fissa dimora e già noto alle forze del'ordine, è entrato nel supermercato Pozzoli e dopo essersi aggirato furtivamente ha rubato una bottiglia di vodka. Un commesso si è accorto del furto. L'uomo non si è fermato alle casse e con la bottiglia nascosta nella giacca ha cercato di guadagnare la porta d'uscita ma è stato fermato dal direttore del negozio e da un cliente del negozio (una guardia giurata in quel momento disarmata e fuori servizio). L'ucraino è stato, quindi, costretto a restituire la bottiglia di vodka che aveva rubato, ma quando il direttore ha detto di voler chiamare i carabinieri, l'uomo, in evidente stato di ebbrezza, adirato, ha estratto un grosso coltello da cucina da una tasca del giaccone che indossava, minacciando con la punta del coltello tesa verso la gola, il direttore del supermercato. Unna pattuglia dei carabinieri della Radiomobile di Cantù è giunta prontamente sul posto, ha neutralizzato il rapinatore e lo ha arrestato. Esauriti i fumi dell'alcol, l'uomo è stato accompagnato in carcere. Tanta concitazione ma nessun ferito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al supermercato e minaccia il titolare: ubriaco fermato e arrestato

QuiComo è in caricamento