Cronaca

Ronago, fermato truffatore seriale

Fermato e denunciato a Ronago un truffatore. L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Faloppio allertati da un collega fuori servizio. il truffatore si trovava in un bar di Ronago e stava per portare a segno l'ennesima truffa. Già diversi...

carabinieri

Fermato e denunciato a Ronago un truffatore. L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Faloppio allertati da un collega fuori servizio. il truffatore si trovava in un bar di Ronago e stava per portare a segno l'ennesima truffa. Già diversi commercianti della zona, infatti, avevano segnalato di essere stati raggirati nei giorni passati. il metodo era semplice: l'uomo, un 37enne della provincia di Varese, chiedeva di ricaricare la PostePay ma al momento di pagare - dopo che la ricarica era stata effettuata - dichiarava di non avere con sé abbastanza soldi contanti. Convinceva così i commercianti a pazientare promettendo di andare a prelevare per poi tornare a saldare il conto. L'uomo lasciava a garanzia una carta regionale dei servizi (la tessera sanitaria) poi spariva e non tornava più. Infatti, la tessera era sempre rubata e intestata a un altra persona.

ieri, però, la truffa è stata sventata. I militari hanno colto sul fatto l'uomo che si stava facendo eseguire una ricarica da 305 euro. E' stato trovato in possesso di tre Carte Regionali dei Servizi intestate a terze persone, e di una carta bancomat scaduta, anche questa non di sua proprietà. Tutte le carte sono state poste sotto sequestro. L'uomo è stato denunciato a piede libero. Le indagini dovranno dimostrare se è lui l'autore effettivo dei precedenti colpi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ronago, fermato truffatore seriale

QuiComo è in caricamento