menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olgiate Comasco, evasore totale: non pagava le tasse e intestava tutto ad altri. Maxi sequestro

L'imprenditore ha omesso le dichiarazioni fiscali e i relativi pagamenti delle imposte dovute dal 2015 al 2020

La compagnia della guardia di finanza di Olgiate Comasco ha sequestrato, in via preventiva, beni per il valore di 1 milione di euro (per frode fiscale) ad un professionista che lavora nel campo dell'edilizia. Dalle indagini effettuate è emerso come lo stesso, tra il 2015 ed il 2020, non avesse presentato le dichiarazioni fiscali e tantomeno pagato le tasse, nonostante le ricche parcelle incassate.

L'uomo, inoltre, per non farsi individuare dell'Erario, aveva anche intestato tutti i suoi beni a famigliari e nello stesso tempo veicolava alcuni incassi derivanti dalle sue attività a terzi. 

Il professionista è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Como per il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte ed è stata richiesta ed ottenuta l’emissione di un provvedimento di sequestro delle sue disponibilità finanziarie e patrimoniali per un valore di quasi 1 milione di euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Coronavirus

Arriva il passaporto vaccinale europeo, ecco come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento