Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Nostalgici del duce imbrattano i manifesti del 25 Aprile

I manifesti affissi dal Comune di Como per ricordare il 25 aprile, data della Liberazione d'Italia, sono stati imbrattati con scritte che inneggiano al Duce. Numerosi manifesti, soprattutto nel quartiere di Rebbio (le foto ritraggono quelli...

manifesti-25aprile1

I manifesti affissi dal Comune di Como per ricordare il 25 aprile, data della Liberazione d'Italia, sono stati imbrattati con scritte che inneggiano al Duce. Numerosi manifesti, soprattutto nel quartiere di Rebbio (le foto ritraggono quelli affissi in via Giussani) sono stati pitturati con vernice spray. Se ne è accorto, guarda caso, il consigliere comunale di Como, Donato Supino del Partito di rifondazione comunista che ha allertato il capo di gabinetto di Palazzo Cernezzi, Tullio Sacenti. In giornata è stata mobilitata una squadra di agenti della polizia locale per effettuare un'ispezione al fine di rimuovere o coprire le scritte che inneggiano al Fascismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nostalgici del duce imbrattano i manifesti del 25 Aprile

QuiComo è in caricamento