menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
marzorati-roberta-26gen15

marzorati-roberta-26gen15

Napoleona, sedici minuti di svolte proibite. Impedirla o regolarizzarla?

Le immagini che vedete sono state scattate in poco più di un quarto d'ora, tra le 10 e le 10.16 di questa mattina. Il punto è facilmente riconoscibile: piazza San Rocco, l'intersezione tra la fine della Napoleona in direzione centro, via...

Le immagini che vedete sono state scattate in poco più di un quarto d'ora, tra le 10 e le 10.16 di questa mattina. Il punto è facilmente riconoscibile: piazza San Rocco, l'intersezione tra la fine della Napoleona in direzione centro, via Milano Alta e via Grandi. Un incrocio dove la svolta a "U" attorno alla mini-rotonda al fine di imboccare via Teresa Rimoldi oppure la Napoleona in direzione Camerlata è vietata. Eppure, come si vede facilmente ma come chiunque avrà sperimentato di persona almeno una volta, quell'inversione di marcia avviene praticamente una volta ogni 2 minuti, con altrettante infrazioni al codice della strada.

Ci occupiamo della vicenda (peraltro non certamente per primi) senza alcuno spirito da giustizieri bensì perché lunedì sera in consiglio comunale la consigliera Roberta Marzorati ha nuovamente e formalmente sollevato la questione presentando un'interrogazione in proposito (ne abbiamo dato conto qui). Visto il grande interesse suscitato dalla presa di posizione dell'amministratrice comunale - che, per motivi di sicurezza, chiede espressamente che venga bloccata la possibilità dell'inversione con il posizionamento di "panettoni" - abbiamo semplicemente documentato la realtà dei fatti, nota da anni.

L'unica conclusione possibile, che in forma definitiva spetta soltanto a giunta e polizia locale, è evidentemente questa: serve compiere una scelta. Ovvero, o quella svolta già vietata viene effettivamente impedita fisicamente oppure, al limite e quasi per paradosso, se le autorità competenti non ravvisassero pericoli particolari per veicoli e persone, piuttosto la si regolarizzi definitivamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento