Cronaca

Mattia Vacca, un comasco tra gli 86 fotografi che hanno ritratto l'Italia

"Un giorno nella vita dell'Italia". E' il titolo del numero speciale di "Sette" l'inserto del Corriere della Sera uscito questa settimana. Un numero da collezione dove vengono presentati 86 scatti di altrettanti fotoreporter italiani, i più noti...

Valico autostradale di Brogeda (Como), ore 11:28 Frontiera Italia - Svizzera, l'unità cinofila della Guardia di Finanza di Como effettua un controllo antidroga su un tir che entra in Italia

"Un giorno nella vita dell'Italia". E' il titolo del numero speciale di "Sette" l'inserto del Corriere della Sera uscito questa settimana. Un numero da collezione dove vengono presentati 86 scatti di altrettanti fotoreporter italiani, i più noti ed apprezzati nella stampa nazionale. Tante le foto scattate a Roma, Milano e nelle grandi città, ma una sola che ritrae un momento di vita comasca: quella firmata da Mattia Vacca.

Il giorno è lo stesso per tutti gli 86 fotografi: il 14 gennaio 2011. La foto di Mattia Vacca ritrae un cane anti-droga al lavoro nella dogana del valico di Brogeda. Un momento come ce ne sono tanti sulla frontiera Italia-Svizzera, ma lo scatto del fotografo lariano ha fermato quel momento, per ricordare che nella vita dell'Italia c'è anche una terra di confine dove nel fitto passaggio di persone e merci si possono nascondersi progetti criminali.

Mattia Vacca e' nato a Como nel 1978 e attualmente vive e lavora tra Como e Milano. Dal 2006 si occupa quotidianamente di cronaca in Lombardia per il Corriere della Sera e per il Corriere di Como ma ha pubblicato praticamente su tutti i maggiori quotidiani Italiani, come La Repubblica, La Stampa, il Giornale, il Messaggero, Libero, La Padania. Le sue foto sono apparse anche sui magazine internazionali Private Photojournalism, Bak Magazine, Fstop magazine, File Magazine, Bild der Frau, Sportweek, AutoCapital, Quattroruote, Capital. La rivista internazionale di fotogiornalismo Private photo journalism lo ha scelto tra i nuovi talenti emergenti (vedi https://privatephotojournalism.com/). Alcuni degli scatti più belli di Mattia Vacca sono visionabili sul suo sito www.mattiavacca.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattia Vacca, un comasco tra gli 86 fotografi che hanno ritratto l'Italia

QuiComo è in caricamento