Cronaca

Maltempo, Como a rischio di forti temporali

Regione Lombardia mette in guardia dal maltempo: su parte del territorio regionale, tra cui il basso Lario, c'è rischio di forti temporali con pericoli idrogeologici. Il periodo più critico è compreso tra stasera (28 luglio) e domani mattina (29...

allagamento-lipomo-viagrassi-1

Regione Lombardia mette in guardia dal maltempo: su parte del territorio regionale, tra cui il basso Lario, c'è rischio di forti temporali con pericoli idrogeologici. Il periodo più critico è compreso tra stasera (28 luglio) e domani mattina (29 luglio). Il Pirellone ha diramato l'avviso mettendo in guardia soprattutto i territori della provincia di Varese, del basso, del Milanese e della Brianza.

"Sono previste precipitazioni abbondanti per le prossime ore. Non intendiamo lanciare un allarme, ma semplicemente raccomandare la popolazione alla prudenza - ha dichiarato Simona Bordonali, assessore con delega alla Protezione civile della Regione Lombardia -. Invitiamo dunque a effettuare spostamenti solo quando necessario e a evitare, nelle zone interessate da

perturbazioni di particolare intensità, l'utilizzo di sottopassi. Non sono da escludere, purtroppo, ulteriori esondazioni dei corsi d'acqua, con particolare attenzione al reticolo idraulico nord Milanese, bacini Olona - Seveso -

Lambro. Si potrebbero verificare criticità idrauliche anche nella zona della Bassa Bresciana, della Bassa Mantovana e della provincia di Cremona, dovute alla saturazione del reticolo minore causata dalle precipitazioni dei giorni scorsi".

"Un appello particolare è rivolto agli amministratori locali - ha concluso Bordonali -: qualora si verifichino criticità, è assolutamente necessario attivare il piano di emergenza, per gestire eventuali pericoli con il massimo livello di efficacia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Como a rischio di forti temporali

QuiComo è in caricamento