Infortunio sul lavoro in Ticino: comasco ferito grave

Grave infortunio sul lavoro martedì 10 febbraio 2015 intorno alle 19 a Bioggio, nel Luganese: in una ditta di via Mulini un uomo di 45 anni, operaio residente in provincia di Como, è rimasto con un braccio incastrato tra due cilindri di una...

Infortunio sul lavoro in Ticino: comasco ferito grave

Grave infortunio sul lavoro martedì 10 febbraio 2015 intorno alle 19 a Bioggio, nel Luganese: in una ditta di via Mulini un uomo di 45 anni, operaio residente in provincia di Como, è rimasto con un braccio incastrato tra due cilindri di una macchina rotativa mentre eseguiva alcuni lavori di ripristino al macchinario. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano che, dopo aver prestato le prime cure all'operaio, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Il 45enne ha riportato gravi ferite. La sua vita, a detta dei medici, non sarebbe in pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • LIDL arriva a Como e cerca 22 persone da assumere, ecco come candidarsi

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Torna il vento forte, è di nuovo allerta a Como e provincia

Torna su
QuiComo è in caricamento