Cronaca

Incredibile Lorini: dopo la "scomunica" della giunta, tutta la notte in viale Giulio Cesare

Poche ore prima, la "scomunica" da parte della giunta comunale tramite un ridimensionamento dei suoi poteri. Nella notte - sicuramente ben oltre la mezzanotte - in strada come nulla fosse (o quasi) a seguire millimetro per millimetro il...

Poche ore prima, la "scomunica" da parte della giunta comunale tramite un ridimensionamento dei suoi poteri. Nella notte - sicuramente ben oltre la mezzanotte - in strada come nulla fosse (o quasi) a seguire millimetro per millimetro il disegno della segnaletica orizzontale e delle strisce pedonali sul cantiere di viale Giulio Cesare. Giornata incredibile - volendo limitare la malizia - quella del dirigente del settore Mobilità di Palazzo Cernezzi, Pierantonio Lorini. Grazie alla segnalazione di un lettore, infatti, possiamo documentare l'epilogo delle 24 ore tumultuose del superdirigente, quando ancora l'eco e il fuoco dello scontro con l'assessore di riferimento, Daniela Gerosa, non si sono placati.

Nella notte tra giovedì e venerdì, infatti, Lorini (senza peraltro che dal Comune arrivasse alcuna comunicazione ufficiale al riguardo) si è presentato in viale Giulio Cesare insieme agli operai della ditta incaricata di realizzare (finalmente) le strisce bianche. E almeno fino a dopo le ore 24 - le foto risalgono alla mezzanotte circa - ha seguito e diretto le operazioni in strada. E pensare che proprio la direzione lavori delle prossime riqualificazioni delle piazze del centro - stando alle informazioni diffuse dal Comune sulla riorganizzazione dei dirigenti - sarà una delle competenze che dovrebbero essergli sfilate. Le combinazioni della vita, a volte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incredibile Lorini: dopo la "scomunica" della giunta, tutta la notte in viale Giulio Cesare

QuiComo è in caricamento