rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Incidenti stradali Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Statale 36, tutto bloccato: due incidenti in un'ora. Un ferito grave tra Giussano e Erba

Venti chilometri di coda

Un weekend drammatico sulle strade comasche a causa dei numerosi e gravi incidenti. Oggi domenica 24 marzo sulla Statale 36, nel tratto tra Giussano-Arosio e Erba ci sono stati ben due incidenti sulle carreggiate opposte. Il primo intorno alle 14.30, quando quattro automobili hanno dato vita a un tamponamento a catena all'altezza dello svincolo per Verano Brianza e una donna di 48 anni è stata interessata dalle cure del personale di soccorso inviato in loco da Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza. Praticamente alla stessa altezza e stessa ora (15.14) - ma in direzione nord nel tratto Giussano/Erba- Verano Nord Robbiano - si è verificato l'incidente che ha visto come protagonisti una moto e un'auto. Anche in questo caso sono stati mobilitati i soccorritori, ma in codice rosso perché c'è un ferito grave: un uomo di 31 anni è stato trasferito con la massima urgenza in ospedale al San Gerado di Monza. Al lavoro i sanitari della Croce Bianca di Besana Brianza, della Croce Bianca di Mariano Comense e un'auto medica; rilievi affidati agli agenti della Polstrada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 36, tutto bloccato: due incidenti in un'ora. Un ferito grave tra Giussano e Erba

QuiComo è in caricamento