Incidente a Tavernerio tra due moto: 3 feriti

Lo schianto sulla Briantea all'altezza del Carrefour

Grave incidente nel pomeriggio del 31 maggio 2020 a Tavernerio. Due moto si sono scontrate intorno alle 16.10 mentre percorrevano la Strada Statale 342, conosciuta come "Briantea". Lo scontro è avvenuto all'altezza del supermercato Carrefour. Non si conosce ancora la dinamica dell'incidente. Spetterà ai carabinieri della compagnia di Como - intervenuti sul posto per i rilievi del caso - valutare e accertare le eventuali responsabilità.
Due ambulanze della Croce Rossa di Lipomo e di Como e un'automedica sono intervenute per soccorrere le tre persone coinvolte nello schianto che viaggiavano a bordo delle due moto. Le loro condizioni sarebbero serie ma nessuno dei tre sembra sia in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento