menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Ticino, cade dalla scala e si ferisce al collo con un piede di porco: grave operaio comasco

Incidente sul lavoro ad Arcegno: ferito un uomo di 44 anni

Grave incidente sul lavoro martedì 22 maggio 2018 in Ticino: ferito un operaio comasco.
L'infortunio poco prima delle 12 ad Arcegno in un cantiere per i lavori di ripristino di una stalla, danneggiata da un incendio nelle scorse settimane. Coinvolto un 44enne italiano della provincia di Como, che era al lavoro su una scala ad un'altezza di circa  1 metro e mezzo.

Secondo una prima ricostruzione - scrive la polizia cantonale ticinese in un comunicato- e per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, il 44enne ha perso l'equilibrio cadendo a terra con in mano un piede di porco che gli ha causato una ferita al collo.
Sul posto sono intervenuti i soccorritori, che dopo aver prestato le prime cure all'operaio, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Il 44enne ha riportato una grave ferita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia in zona gialla (rafforzata) dal 26 aprile: cosa riapre

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Per Como ultima settimana in zona arancione?

  • Coronavirus

    Tampone covid, nei supermercati arriva il kit fai da te

  • Coronavirus

    Como, in arrivo al Sant'Anna 2500 dosi del vaccino Moderna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento