menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lutto nel golf: morto Teodoro Soldati a soli 15 anni

Lutto nel golf: morto Teodoro Soldati a soli 15 anni

Lutto nel golf: morto Teodoro Soldati a soli 15 anni

Lutto nel mondo del golf: morto Teodoro Soldati a soli 15 anni. Una malattia fulminante ha colpito questo ragazzo di bellissime speranze e se l'è portato via ieri mattina. Nato a Como, aveva già una bacheca ricca di trofei italiani ma anche...

Lutto nel mondo del golf: morto Teodoro Soldati a soli 15 anni. Una malattia fulminante ha colpito questo ragazzo di bellissime speranze e se l'è portato via ieri mattina. Nato a Como, aveva già una bacheca ricca di trofei italiani ma anche internazionali. Teodoro era con la Nazionale italiana in Finlandia quando ha accusato i primi disturbi allo stomaco. Rientrato di corsa dagli Europei il medico gli aveva diagnosticato una leucemia fulminante. Una malattia senza senso che lo ha prematuramente strappato alla vita dopo pochi giorni. "Provo un dolore così grande - ha detto Franco Chimenti, presidente FIG - che non riesco a trovare le parole per esprimerlo. Sono disperato per la scomparsa di un giovane talento del golf, un ragazzo eccezionale, un esempio per tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo".

Soldati lo scorso 3 maggio aveva vinto il Campionato Nazionale Medal/Trofeo Franco Bevione (nella foto alla premiazione), battendo ragazzi ben più grandi di lui, suo quinto titolo italiano individuale dopo aver conquistati quelli Baby (2010-2011), Dilettanti Match Play (2013) e Ragazzi Match Play (2014). In campo internazionale si era imposto nel Belgian International Boys (2012) nell'English Boys, cat Under 13 (2012), negli Internazionali d'Italia Under 16 (2014). Con la formazione italiana Boys nel Campionato Europeo (2014) ha disputato le ultime sue gare in maglia azzurra, che indossava da più di tre anni. Proprio con la compagine Boys difendeva il titolo in Finlandia. Dopo aver preso parte alla qualificazione medal e aver giocato il doppio nel primo match play aveva poi dovuto dare forfait perché non si era sentito bene. La Federazione Italiana Golf, interpretando anche il sentimento di quanti hanno a cuore questo sport e hanno apprezzato le doti sia sportive che umane di Teodoro, si stringe con grande affetto attorno alla famiglia così duramente colpita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento