Ernesto Duci di Albiolo, l’uomo morto a Olgiate Comasco caduto mentre tagliava una pianta

Precipitato da un'altezza di 20 metri: la tragedia lunedì 8 aprile in via dei Canali

Immagine di repertorio

E' Ernesto Duci di Albiolo l'uomo di 67 anni morto nel pomeriggio di lunedì 8 aprile 2019 a Olgiate Comasco, caduto mentre stava tagliando una pianta.
Come riporta il quotidiano Il Giorno, Duci, giardiniere, stava lavorando all'interno del cestello di un elevatore a un'altezza di circa 20 metri, quando è precipitato. 
La tragedia intorno alle 16 in via dei Canali. 
Con lui un collega che ha allertato subito i soccorsi. Purtroppo per l'uomo, nonostante l'intervento del 118, non c'è stato nulla da fare. 
Intervenuti anche i vigili del fuoco, i caraibinieri e, come di prassi, gli ispettori di Ars Insubria per ricostruire quanto accaduto e per le verifiche del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Zona rossa, se è più conveniente si può fare la spesa fuori dal proprio Comune

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

Torna su
QuiComo è in caricamento