Doppia operazione dei carabinieri di Cantù: sequestrati 8,5 Kg di hashish

Tanti panetti da poter costruire un piccolo muro. Un'enorme quantità di droga bloccata dai militari brianzoli in due operazioni distinte. La prima ad Alzate Brianza, lo scorso 8 settembre. Dopo aver fermato un sospetto e avergli trovato...

IMG-20140918-WA0000

Tanti panetti da poter costruire un piccolo muro. Un'enorme quantità di droga bloccata dai militari brianzoli in due operazioni distinte. La prima ad Alzate Brianza, lo scorso 8 settembre. Dopo aver fermato un sospetto e avergli trovato addosso 350 grammi di hashish i carabinieri hanno avviato una perquisizione in casa. Nell'appartamento hanno scovato 4 chili e mezzo di fumo e numerose banconote

Nel secondo caso, era il 16 settembre, gli uomini della radiomobile hanno fermato un'auto che viaggiava oltre i limiti di velocità a Lurate Caccivio. A bordo un bergamasco, classe '54, che trasportava sul sedile alcune buste di plastica, all'interno altri 4 chili di hashish.

La droga, considerando il totale sequestrato, una volta immessa sul mercato avrebbe prodotto guadagni per 50mila euro

Entrambe le operazioni sono state condotte in collaborazione con le unità cinofile della Guardia di Finanza del gruppo di ponte chiasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

  • Scappa dal posto di blocco, ritrovato morto in un capannone: aveva 28 anni

Torna su
QuiComo è in caricamento