rotate-mobile
Cronaca

La donna che 'torturava' la figlia neonata ustionandola con il deodorante spray

La donna ha 29 anni ed è residente nel Varesotto

È stata arrestata lo scorso 6 febbraio la donna di 29 anni italiana residente nel Varesotto con l'accusa di maltrattamenti aggravati nei confronti della figlioletta di 16 mesi, a cui avrebbe più volte provocato gravi ustioni sul corpo spruzzandole addosso del deodorante da distanza ravvicinata. 

Come riportato su MilanoToday, i medici non riuscivano a capire il perché di quelle ustioni sul corpo della neonata. La piccola negli ultimi 4 mesi era stata ricoverata almeno 3 volte in vari ospedali del Varesotto. È stato però da un nosocomio milanese dove è partito l'allarme e i dottori, insospettiti, hanno avvisato gli investigatori e gli inquirenti della procura, con i pm Pasquale Addesso e Letizia Mannella a coordinare le indagini. Da qui la decisione di piazzare una telecamera nella stanza d'ospedale della bimba e le immagini hanno spiegato ogni cosa. Era la madre a spruzzare a distanza ravvicinata il deodorante sulla pelle della figlia ed era sempre la donna, che faceva notare ai dottori quegli strani rossori e quelle bruciature. La 29enne spesso agiva nel tardo pomeriggio o di sera - anche tre o quattro volte al giorno - e lei stessa il mattino seguente segnalava ai dottori la presenza di nuove ferite.

Dopo l'arresto avrebbe ammesso di essere stata lei a "colpire" la piccola. Ma, davanti al giudice per le indagini preliminari, avrebbe "incredibilmente dichiarato di non aver capito" che erano quelle sue condotte "a cagionare le lesioni". Resta quindi in carcere la 29enne per la sua  "pericolosità sociale". Il gip Sonia Mancini ha respinto un'istanza di domiciliari avanzata dalla difesa chiarendo anche che per lei i domiciliari in un contesto familiare non vanno bene  perché le sue "condotte" nei confronti della bimba "si sono protratte per più di un anno senza che nessuno dei parenti si accorgesse". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donna che 'torturava' la figlia neonata ustionandola con il deodorante spray

QuiComo è in caricamento