menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ricerche-sommozzatori-feb16

ricerche-sommozzatori-feb16

Disperso nel lago: il corpo ritrovato dopo 6 mesi a Domaso

E' stato recuperato nel tardo pomeriggio di oggi il corpo di Giordano Gianoncelli, l'uomo di 65 anni inghiottito dalle acque del lago lo scorso 8 agosto 2015. A ritrovarlo sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti con un sonar a...

E' stato recuperato nel tardo pomeriggio di oggi il corpo di Giordano Gianoncelli, l'uomo di 65 anni inghiottito dalle acque del lago lo scorso 8 agosto 2015. A ritrovarlo sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco intervenuti con un sonar a scansione laterale che ha consentito di setacciare il fondale davanti a Colico (dove l'uomo si era tuffato), a Gera Lario e a Domaso (dove il corpo è stato ritrovato a una profondità di circa 80 metri). Gianoncelli era nato a Dubino e benché fosse residente a Milano era domiciliato a Gera Lario. Lo scorso 8 agosto dopo essersi tuffato da un'imbarcazione era stato sorpreso da un forte nubifragio che si era abbattuto sull'Alto Lario. Le ricerche erano scattate immediatamente ma dopo alcuni giorni erano state interrotte per la difficoltà a individuare il probabile punto in cui si poteva trovare il corpo. Da circa cinque giorni, però, le ricerche sono riprese e si sono concluse oggi. La salma dell'uomo sarà consegnata, dunque, ai suoi cari per l'estremo saluto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento