Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Cernobbio, minaccia il carabiniere che gli ha sequestrato l'auto: denunciato

Durante i controlli per la prevenzione degli incidenti stradali, i carabinieri di Cernobbio hanno fermato in via Matteotti un uomo orginario di Napoli, 46 anni, che guidava in stato d'ebbrezza. All'etilometro è risultato avere un tasso alcolico...

Durante i controlli per la prevenzione degli incidenti stradali, i carabinieri di Cernobbio hanno fermato in via Matteotti un uomo orginario di Napoli, 46 anni, che guidava in stato d'ebbrezza. All'etilometro è risultato avere un tasso alcolico nel sangue pari a 1,58 g/l, cioè tre volte il consentito. L'auto (una Citroen C1 con targa svizzera) è risultata, inoltre, importata in modo illegale e per questo motivo è stata sottoposta a sequestro. E' stato a questo punto che l'uomo è andato su tutte le furie e si è scagliato verbalmente contro uno dei carabinieri proferendo la frase "tu hai tolto una cosa a me ed io la toglierò a te". E' scattata, quindi, anche la denuncia per minacce a pubblico ufficiale.

Sempre nell'ambito delle azioni di controllo e prevenzione incidenti, i carabinieri di Como hanno fermato e denunciato una donna di 33 anni in via Grandi a Como che guidava alle 2.40 di giovedì notte una Lancia Y in stato di ebbrezza (valore alcolemico di 1,05 g/l). Alle 04.20 circa di venerdì mattina a Como, in piazza Amedeo Duca D'aosta, proprio di fronte alla caserma del comando provinciale dei carabinieri, un comasco di 27 anni, residente a Villa Guardia, si è messo alla guida della sua citroen C2 dopo essere uscito da un locale sulla stessa piazza ed è stato immediatamente fermato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Como, i quali hanno accertato con etilometro la guida in stato di ebbrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cernobbio, minaccia il carabiniere che gli ha sequestrato l'auto: denunciato

QuiComo è in caricamento