Inverigo, clandestino aggredisce i carabinieri: trovato in possesso di cocaina

Arrestato marocchino 34enne

Un uomo di 34 anni, di nazionalità marocchina e privo di regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato in via Lambro a Inverigo dai carabinieri della Tenenza di Mariano Comense. L'uomo era stato visto aggirarsi con fare sospetto nella zona. Quando i carabinieri si sono avvicinati per chiedergli di fornire le generalità, l'uomo si è roifiutato di consegnare i documenti d'identità e per sfuggire al controllo ha inveito contro i carabinieri cercando di allontanarli con calci e spintoni. I militari, però, lo hanno imobilizzato e perquisito: l'uomo aveva con sé 2 grammi e mezzo di cocaina e cento euro in contanti. Soldi e sostanza stupefacente sono stati sequestrati mentre lui è stato precessato con rito direttissimo al tribunale di Como.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Eupilio: si cerca Mattia Gandola nel lago, forse annegato

Torna su
QuiComo è in caricamento