Arrestato su mandato svizzero in un albergo di Lomazzo per reati connessi alla droga

Nei guai un croato residente in Spagna

I carabinieri della Stazione di Lomazzo hanno eseguito, nella mattinata di mercoledì 21 agosto 2019, un provvedimento di cattura per mandato di arresto europeo emesso lunedì 19 agosto dalle autorità elvetiche nei confronti di un trentenne croato per reati inerenti alla detenzione di sostanze stupefacenti.

Le indagini compiute a suo carico nel territorio svizzero, lo hanno visto attivo proprio nel settore degli stupefacenti.
Il soggetto, residente in Spagna, è stato rintracciato dai carabinieri in un hotel di Lomazzo, arrestato e condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attesa di successiva estradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, continuano a salire i contagi: in Lombardia sono 212

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento