Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

TiLo, dal 2 settembre salta la fermata ad Albate

Troppo ritardi, lo stop solo alla Stazione San Giovanni di Como

Come riporta oggi il Corriere del Ticino, novità omportanto somo emerse ieri sera nel corso del dibattito pubblico "Aspettando il treno" organizzato da Modem allo Spazio Officina di Chiasso. Per motivi collegati all'introduzione della nuova linea Mendrisio-Varese, i disservizi ferroviari di TiLo sono nettamente aumentati. 

Il problema più importante riguarda il collo di bottiglia registrato nel Mendrisiotto, criticità che dovrebbe trovare una soluzione importante a partire dal prossimo 2 settembre dopo un incontro con i partner italiani per siglare i cambiamento. Due le modifiche, la prima in particolare interessa da vicino anche molti comaschi: i treni TiLo che oggi viaggiano fino alla stazione di Albate-Camerlata si fermeranno a Como; la seconda toccherà alcuni RegioExpress provenienti dal nord del Canton Ticino che proseguiranno fino a Chiasso senza più fermarsi solo a Mendrisio.

Secondo il direttore di TiLo SA Denis Rossi, con questo provevdimento si perderanno 63 coincidenze locali, spesso comunque inutilizzatibili a causa dei ritardi dal lato italiano. L'ultima fermata a Como assicurerà invece altre coincidenze più affidabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TiLo, dal 2 settembre salta la fermata ad Albate

QuiComo è in caricamento