rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Montagne del lago di Como, ci si aspetta una stagione coi fiocchi

Tutte le novità per sciatori ed escursionisti

La stagione invernale si preannuncia ricca di opportunità per la montagna lombarda, caratterizzata dal lavoro di pianificazione delle Olimpiadi invernali 2026 e da un'offerta turistica in linea con le più recenti tendenze di viaggio.

I trend evidenziano che il ritorno dei flussi internazionali, la ricerca di località minori come borghi e cammini, il crescente interesse per esperienze montagna d'inverno alternative allo sci, la crescita del turismo verde e attivo, la concentrazione delle vacanze in Italia per un turismo di prossimità, il crescente interesse verso prodotti del territorio ed esperienze autentiche locali, il continuo aumento del turismo enogastronomico.

AREA LECCHESE E COMO

La Valsassina e le montagne del Lago di Como sono da sempre una delle prime scelte per l'avvicinamento agli sport montani grazie al rapido collegamento tra Milano per cui in un'ora è possibile essere già sulla neve e raggiungere Bobbio, Artavaggio, Betulle ed Erna. La stagione invernale 2021/2022 ai Piani di Bobbio&Valtorta partirà il 27 novembre o il 4 dicembre 2021, in base alle condizioni neve e meteo. Tra le novità ai Piani di Bobbio&Valtorta si segnala la presenza del Bus della Neve un collegamento diretto da Milano a Barzio previsto tutti i weekend, la possibilità di ottenere lo Skipass online attraverso un'app dedicata (Bobbio App), il lancio di una promozione per gli under 16 per ottenere lo skipass gratuito e la presenza di una nuova area Bob.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagne del lago di Como, ci si aspetta una stagione coi fiocchi

QuiComo è in caricamento