Attualità

Il fenomeno della galaverna che trasforma gli alberi in sculture di cristallo: le foto sul lago di Como

Avviene in condizioni meteo particolarissime: il ghiaccio si deposita a forma di aghi e scaglie perfette e rende gli alberi e i boschi incantati

Foto di Maurizio Moro

In alcuni film o cartoni animati Fantasy si vedono spesso i boschi ghiacciati, che sembrano sculture imprigionate. Questo fenomeno, in natura esiste, e si chiama in meteorologia  galaverna (o calaverna). Ci vogliono temperature e precipitazioni molto particolari affinchè avvenga: in pratica il ghiaccio si deposita in forma di aghi, scaglie. Abbiamo immagini bellissime della galaverna sul lago di Como e dintroni grazie a Maurizio Moro.

Il fenomeno della galaverna è il passaggio da vapore acqueo a ghiaccio, che avviene non solo sul terreno, ma anche sugli alberi, sui tetti delle case, ma anche sulle auto, sui vetri, su qualsiasi oggetto che si trovi in mezzo a questa particolare condizione meteo che il più delle volte si produce in presenza di nebbia, quando la temperatura dell'aria è nettamente inferiore a 0. La galaverna richiede piccole dimensioni delle gocce di nebbia, temperatura bassa, una ventilazione scarsa o nulla, accrescimento lento e dissipazione veloce del calore latente di solidificazione. Insomma, come tutte le cose meravigliose che la natura ci mostra, anche questa ha le sue regole ma quando tutte le condizioni si sposano, avviene la piccola magia ed ecco che tutto si trasforma in incanto. 

Galaverna-2

Come potrete notare dalle foto di Maurizio Moro, conoscitore del territorio e eccelso fotografo, il fenomeno è bellissimo da ammirare anche sul lago di Como, o meglio con vista lago. 

Ma sono i boschi, in questo caso quelli fotografati sono a 1250 metri s.l.m, sulla strada per Sighignola a Val d'Intelvi i luoghi che davvero con la galaverna diventano incantati: ingrandendo le foto i dettagli lasciano davvero senza fiato. Indubbiamente la bravura del fotografo ben si sposa con la magnificenza di certi fenomeni meteo poco conosciuti, ma molto affascinanti, almeno da ammirare.

Galaverna 3-2-2

Un pò come nel regno di Frozen, tutto sembra fermarsi, in un momento di pace. La nebbia che in città sicuramente può essere fastidiosa è uno degli elementi che contribuisce a creare questi aghi e queste scagli eprfette di ghiaccio che si immobilizzano. 

Galaverna 4-2

Ringraziamo, quindi, Maurizio Moro per averci mostrato e fatto conoscere con le sue splendide immagini un altro piccolo miracolo della natura. Immensa e perfetta nei suoi disegni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fenomeno della galaverna che trasforma gli alberi in sculture di cristallo: le foto sul lago di Como

QuiComo è in caricamento